venerdì 20 novembre 2009

Processi brevi: solo 1% sara' bloccato


Se fossero vere le previsioni del ministro Alfano, secondo cui solo l'1% dei processi verra' cancellato dalla nuova legge che limita a sei anni la durata dei processi, credo che si dovrebbero trarre due conclusioni molto semplici:

  • la legge sarebbe sostanzialmente inutile, perche' vuol dire che gia' ora i processi, almeno per i reati previsti dalla riforma, durano meno di 6 anni, escluso al massimo proprio quell'1%
  • ancora di piu' sarebbe evidente che la riforma e' fatta per fermare i processi di Berlusconi, tra i pochi a cadere entro quell'1% bloccato. Se non fosse così, cosa la fanno a fare?
Mi pare un autogol, caro Angelino.

1 commento:

Diana ha detto...

E' un vero autogol ! Ma è tanta la fatica di dover giustificare ciò che non è giustificabile, che qualche svista è inevitabile... Ciao!
Grandmere